“Leggera come lei” di Valentina Macchiarulo: la bellezza dello scrivere

“A Sara. Alla voce calda del tuo cuore e alla leggerezza della tua mente. Credici.”

Questa è la dedica che ritrovo a due mesi dalla presentazione del primo libro di Valentina Macchiarulo, una mamma e una donna meravigliosa che ho avuto il piacere di conoscere in un caldo pomeriggio di Luglio. Non so se ricordate, ma il 17 Luglio al tramonto, ho letto alcuni passi di questo libro nella mia città. Atmosfera da incanto, cosa che solo le donne sanno creare. Con le parole e la voce non si scherza, e questo Valentina lo sa bene.

Credo che per affrontare al meglio la vita, certe volte, bisognerebbe concentrarsi sugli altri. Osservare le loro esistenze, ascoltare le loro azioni e reazioni. Vedere gli altri, che siano considerati buoni o cattivi, saggi o superficiali, modesti o superbi, guardarli! E nella visione d’insieme cercare, poi, risposte dentro se stessi!

Leggera come lei è un insieme di idee, emozioni e quotidianità. Quella quotidianità che vivendo tutti i giorni spesso non apprezziamo, forse perchè non abbiamo mai tempo. Vi siete mai chiesti quali sono gli oggetti che sono sempre nella vostra borsa? No? Pensate al portafoglio, ai fazzoletti, alla carta d’identità, alle chiavi di casa. Tutti oggetti che tocchiamo ogni giorno. Da questi piccoli oggetti, Valentina racconta la sua storia e la storia di ogni donna.

E’ un libro che ritrova la bellezza nella vita di tutti i giorni, nelle abitudini e nei ricordi, non è una lista della spesa o un appuntamento dal medico. Aprendo la sua borsa, l’autrice riscopre vecchie abitudini, foglietti sparpagliati, un ciuccio, il suo rossetto preferito e così racconta le sue vicende personali. Gli amori passati e quelli attuali, il sorriso delle sue bambine (scrive questo libro tra una poppata e l’altra).

Ogni donna si ritroverà sicuramente in alcuni passi del libro, è capitato anche a me ed è stato come rileggere un diario segreto di dieci anni fa. Pieno di timori e di insicurezze,voglia di raggiungere traguardi sempre più grandi e scoprire l’amore in tutte le sue forme. Leggera come lei puo’ aiutare a riscoprirsi, a tendere nuovamente la mano a qualcuno, a rubare un bacio o a fare una carezza ad un adulto. Potete ancora farlo, possiamo e dovremmo farlo tutte.

Dalla sofferenza si impara a dare diverso valore al pianto e, maggiore è il sofferto, minore sarà la possibilità di vedere qualche goccia solcare il viso, perché avrebbe il peso del piombo e, in un istante, scivolerebbe giù a bucare il pavimento.

E’ proprio questa la bellezza dello scrivere, poter confidarsi con i lettori, scegliere un filo conduttore che vada da donna a donna. Utilizzare parole, suoni e colori per ripristinare l’anima ed ascoltare un po’ di più quello che vorrebbe dirci il cuore. Questo è Leggera come lei, questa è Valentina. Vi consiglio di acquistarlo perchè sembrerà un viaggio anche nella vostra vita, non solo nella sua.

Link ad Amazon per l’acquisto → Leggera come lei – Valentina Macchiarulo

Titolo : Leggera come lei

Autore : Valentina Macchiarulo

Editore : You can print

Genere : Autobiografico

Data di uscita : Aprile 2017

Prezzo di copertina : €10,00

Pagine : 126 p.

  • VALENTINA MACCHIARULO : Dopo aver frequentato il liceo classico, Valentina si sposta a Chieti per completare gli studi in psicologia e nel 2008 si trasferisce a Milano, dove oggi vive. Autrice, moglie e madre di due splendide bambine.